Calciomercato, al Crotone i centrocampisti Saric (Parma) e Romanò (Inter)

L'ad_Gianni_Vrenna_e_tomislav_saricMantenendo fede al programma dei giovani calciatori da inserire nella formazione rossoblù la prossima stagione, il Crotone ne ha tesserato altri provenienti dalle formazioni Primavera.

In ordine di tempo sono arrivati nella Città pitagorica il portiere senegalese, Alfred Gomis classe 1993, di proprietà Torino. La società granata crede fortemente al giocatore tant’è che gli ha allungato il contratto fino al 2017.

Altro giovane che farà parte della prossima famiglia rossoblù il centrocampista croato Tomislav Saric, classe 1990, in prestito dal Parma.

Ad affiancare Saric a centrocampo è stato chiamato, con la formula del prestito fino a giugno 2014, il Primavera dell’Inter Andrea Romanò, nato a Como il 23 luglio 1993. Si tratta di un centrocampista centrale ambidestro.

Con l’arrivo dei due centrocampisti si riempie il vuoto lasciato a centrocampo da Eramo e Maiello, il primo ceduto alla Sampdoria, il secondo tornato al Napoli perché non riscattata dal Crotone la metà proprietà del giocatore.

Un Crotone che come si può notare dai movimenti di calciomercato si sta rinnovando per molte unità. Gli unici che di sicuro saranno confermati il portiere Concetti, il difensore centrale Abruzzese, il difensore sinistro Mazzotta riscattato per intero, il centrocampista e capitano Galardo.