Napoli, scommesse abusive controllate dai Casalesi perquisizioni in tutta Italia

Fiamme Gialle in azione nell’ambito di un’inchiesta della Dda di Napoli sulle scommesse abusive controllate dal potente clan camorristico. Le perquisizioni sono state effettuate in un centinaio di centri scommesse di Campania, Piemonte, Lazio, Puglia e Calabria.

La rete telematica illecita avrebbe registrata una forte impennata di puntate in concomitanza con la Confederations Cup appena conclusa in Brasile.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin