Bra, l’imprenditore Michele Bambino spara e uccide la moglie

L’uomo viveva separato dalla donna. L’ha raggiunta nel cortile di casa sparandole. Quando sono arrivati i Carabinieri, l’uomo era seduto su un muretto vicino al luogo del delitto. Secondo alcuni testimoni teneva ancora tra le mani la pistola usata per uccidere la moglie.

Il delitto è avvenuto in strada Crosassa, al numero civico 13, alla periferia della città, una zona residenziale di villette. L’omicida è Michele Bambino, cinquantenne, titolare di una ditta di autotrasporti. L’uomo non ha opposto alcuna resistenza.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0