Milano, anche la storica pasticceria di via Montenapoleone parla francese

Il gruppo del lusso Louis Vuitton-Moet Hennessy (Lvmh) ha acquisito una “partecipazione di maggioranza nel capitale sociale della pasticceria confetteria Cova, titolare del marchio omonimo e proprietaria della società Cova Montenapoleone che gestisce la nota pasticceria”.

“L’operazione – si legge in una nota – ha il duplice obiettivo di preservare questa vera e propria istituzione della storia milanese, mantenendo negli attuali spazi nel cuore del Quadrilatero della moda, e di sostenere con forza il suo sviluppo a livello internazionale, grazie alle sinergie messe a disposizione dal gruppo Lvmh”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin