Si è spento a 93 anni a Roma il senatore a vita Emilio Colombo

Lutto nella politica italiana. Ci ha lasciati l’ultimo padre costituente ancora in vita. Nato l’11 aprile del 1920 a Potenza, laureato in Giurisprudenza. Si è formato nell’associazionismo cattolico. A 26 anni, con poco meno di 21 mila voti di preferenza, è entrato nella Costituente nella Circoscrizione di Potenza-Matera, nelle file della DC, partito in cui ha militato fino allo scioglimento. È stato sottosegretario con De Gasperi, Pella, Fanfani e Scelba, Ministro con Segni, Fanfani e Tambroni. Ha presieduto il governo dal 6 agosto 1970 al 17 febbraio 1972 ed è stato presidente del Parlamento Europeo.

Nominato senatore a vita nel gennaio del 2003, per decisione dell’allora Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Si è spento a 93 anni a Roma il senatore a vita Emilio Colombo Si è spento a 93 anni a Roma il senatore a vita Emilio Colombo ultima modifica: 2013-06-24T21:46:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0