Pozzallo, recuperati dalla Marina militare 163 clandestini

Tra loro 22 donne e 12 bambini, intercettati su un barcone di legno al largo delle coste siciliane. A localizzare l’imbarcazione, a sud di Pozzallo, è stata la Centrale operativa di Roma delle Fiamme Gialle, avvisata telefonicamente della richiesta di aiuto.

Gli immigrati sono stati tratti in salvo e portati, a bordo di una motovedetta della Guardia Costiera, al porto di Siracusa. Inarrestabile l’ondata di sbarchi in Sicilia.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0