Il Ministro Idem si scusa ma non si dimette

“Le parole a volte sono pietre e sono state scagliate contro di me con inaudità brutalità e violenza” ha detto il Ministro per le pari opportunità Josepha Idem, nella conferenza stampa a Palazzo Chigi, nel corso della quale si è scusata per le irregolarità fiscali, ma non ha fatto cenno ad eventuali dimissioni dall’incarico di governo.

“Me ne assumo le responsabilità e sanerò ciò che sarà da sanare. Non sono infallibile. Ho delegato tutte le funzioni amministrative e edili a professionisti, dando un’indicazione chiara: voglio che tutto sia fatto nel rispetto delle regole”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin