Lucito, scontro tra 3 mezzi morta Orgenta Gianfelice e due occupanti di un camioncino

Sabato di sangue nelle strade molisane. Bilancio pesantissimo: 3 morti, 4 feriti gravi. L’incidente è avvenuto in provincia di Campobasso. Un pullman di linea dell’Atm, un camioncino e un’auto si sono scontrati lungo la statale 647 Bifernina, tra Lucito e Petrella Tifernina. Una delle vittime è Orgenta Gianfelice, 69 anni, di Castelmauro. La donna viaggiava in prima fila sul pullman e al momento dell’impatto è volata fuori dall’abitacolo finendo poi investita dallo stesso autobus. Le operazioni per la rimozione del corpo sono durate tre ore. Le altre due vittime sono gli occupanti del camioncino, non ancora identificati.

L’autista del pullman è all’ospedale Cardarelli di Campobasso, in gravi condizioni, mentre un altro ferito è al San Timoteo di Termoli. Era anche lui sul pullman, le sue condizioni non sono preoccupanti ma l’uomo è sconvolto. È stato però in grado di confermare la prima ricostruzione dei soccorritori. A causare l’incidente sarebbe stato il camion, che ha tentato di sorpassare una Renault Clio, ma è poi finito contro il pullman.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lucito, scontro tra 3 mezzi morta Orgenta Gianfelice e due occupanti di un camioncino Lucito, scontro tra 3 mezzi morta Orgenta Gianfelice e due occupanti di un camioncino ultima modifica: 2013-06-15T16:37:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0