Musile di Piave, incidente mortale per Valentina Menazza, figlia dell’ex sindaco

99

Ha terminato la sua vita a soli 20 anni in un incidente stradale a Noventa di Piave. Valentina Menazza, figlia di Valter, ex sindaco di Musile di Piave, viaggiava su una Fiat Punto S e si stava dirigendo verso casa a Caposile. In via Romanziol lo schianto. Non è escluso che la ragazza, che rientrava dopo aver lavorato come faceva ogni fine settimana come cameriera in una pizzeria di Ponte di Piave, possa avere perso il controllo.

Sul posto sono giunti i Pompieri e i sanitari del Suem di San Donà e l’elicottero del 118, atterrato in un campo vicino ma non c’è stato nulla da fare.  Valentina Menazza, secondo una prima ricostruzione, ha perso il controllo della Fiat Punto su cui viaggiava mentre affrontava una curva. Dopo una serie di testacoda la vettura è finita contro un albero. Per la violenza dell’impatto la ragazza è morta all’istante.