Mareno di Piave, crisi imprenditore edile di 62 anni si toglie la vita

E’ accaduto ancora una volta in Veneto. In provincia di Treviso. L’uomo si è ucciso sparandosi un colpo di pistola alla testa. Secondo i Carabinieri, la motivazione del gesto potrebbe essere riconducibile al suo pesante stato di indebitamento, causato dall’impossibilità di recuperare crediti da altre imprese.

L’uomo di 62 anni si è tolto la vita nel deposito attrezzi vicino alla sua abitazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mareno di Piave, crisi imprenditore edile di 62 anni si toglie la vita Mareno di Piave, crisi imprenditore edile di 62 anni si toglie la vita ultima modifica: 2013-06-06T16:04:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0