Verona, vendevano droga anche ai minori arrestati cinque marocchini

Gli stranieri sono ritenuti responsabili di aver importato hashish dalla Spagna, luogo di residenza di uno dei cinque indagati. Gli altri quattro vivevano stabilmente in Veneto.

Lo stupefacente veniva venduto a giovani, tra cui alcuni minorenni, delle province di Verona, Padova e Rovigo. I militari dell’Arma, avviata l’indagine dopo aver ricevuto segnalazioni di madri preoccupate per i frequenti incontri che i figli avevano con uno dei marocchini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Verona, vendevano droga anche ai minori arrestati cinque marocchini Verona, vendevano droga anche ai minori arrestati cinque marocchini ultima modifica: 2013-06-01T07:27:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0