Parte da Venzone stagione estiva escursioni Parco Prealpi Giulie

Comincia di fatto domenica 2 giugno (dopo il prologo della Festa dei Parchi di domenica scorsa) la stagione 2013 delle Escursioni Estive del Parco naturale delle Prealpi Giulie (Fvg), che si concluderà il 13 settembre.

Venzone Parco Prealpi Giulie

In programma c’è la visita guidata “Venzone tra natura e cultura” che prevede un tour di 3/4 ore attraverso il centro medievale alla scoperta del Duomo, delle mummie, delle mostre “Foreste, Uomo, Economia nel Friuli Venezia Giulia” e “Tiere Motus” presso il Palazzo Orgnani-Martina e una passeggiata nei boschi limitrofi fino alle chiesette di S. Caterina e S. Giacomo.

 

L’offerta si arricchisce di un altro evento, perché sempre domenica 2 giugno Venzone ospiterà la XIII rassegna “EquiLIBRIsmi”, rassegna dedicata al libro e ai lettori con una mostra mercato.

In questa occasione il Parco Prealpi Giulie aderisce a “Voler Bene all’Italia, Festa Nazionale della PiccolaGrandeItalia”  dedicata ai piccoli comuni sotto i 5000 abitanti, che rappresentano il 72% dei comuni italiani, il 19% della popolazione nazionale e il 55% del territorio. Per questo motivo tutti i partecipanti all’escursione riceveranno in omaggio una pubblicazione sul parco ed i suoi territori ed un prodotto gastronomico del “Paniere del Parco” per conoscere meglio un pezzettino d’Italia. Maggiori info sul progetto: www.piccolagrandeitalia.it

 

Per partecipare alle escursioni del Parco è obbligatorio prenotare al numero 0433 53534 o via mail a info@parcoprealpigiulie.it Il ritrovo è previsto nel Municipio di Venzone alle 15.00. La quota individuale è di 7,00€.

 

Sul sito del Parco il programma delle escursioni estive 2013:

http://www.parcoprealpigiulie.it/view.aspx?ID=ELE0001306&L=it

9 su 10 da parte di 34 recensori Parte da Venzone stagione estiva escursioni Parco Prealpi Giulie Parte da Venzone stagione estiva escursioni Parco Prealpi Giulie ultima modifica: 2013-05-29T09:55:34+00:00 da Paola Treppo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0