La Spezia, Ingegneria navale rimane in città

Buona notizia per la cultura spezzina. Il Senato accademico dell’ateneo genovese ha respinto all’unanimità l’accorpamento a Genova delle facoltà di Ingegneria Navale e Nautica promossa dalla Scuola di ingegneria navale.

Gli studenti universitari spezzini avevano occupato il Polo Marconi per protestare contro lo smantellamento della sede spezzina, in vista del Consiglio di amministrazione. A una rappresentante degli studenti del Polo Marconi è stato concesso di intervenire davanti al Senato.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Spezia, Ingegneria navale rimane in città La Spezia, Ingegneria navale rimane in città ultima modifica: 2013-05-28T21:57:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0