Genova, bidello 60enne molestava le bambine di una scuola materna statale

L’inchiesta è partita dopo le segnalazioni degli stessi bambini che hanno raccontato ai genitori di questi palpeggiamenti. Gli agenti, su disposizione del pm, hanno installato telecamere nascoste, documentando le violenze in almeno sei episodi.

Le bambine sulle quali il bidello aveva posto le sue attenzioni sono almeno cinque ed hanno 4 e 5 anni. Le piccole, parlando con le mamme, avevano raccontato di quell’uomo che le palpeggiava con la scusa di accompagnarle al bagno.

Le madri, parlando tra loro, hanno scoperto che quello che pareva il racconto fantasioso era una situazione diffusa e così hanno presentato denuncia.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin