La Spezia, anziana derubata al cimitero

Non hanno avuto pietà. Hanno approfittato del momento di raccoglimento di una donna di 82 anni che, nel pomeriggio di mercoledì, si era recata al cimitero. L’anziana donna stava pulendo la lapide del marito al cimitero di Biassa, nello spezzino, quando è stata derubata. La vedova 82enne aveva lasciato la borsa appesa alla ringhiera di metallo alle sue spalle prima di chinarsi sulla tomba del caro. Il furto è avvenuto in pochi momenti. L’anziana donna, con la coda dell’occhio, ha notato un uomo vestito di nero che si stava allontanando furtivamente con la sua borsetta. La donna ha provato a seguire il ladro, ma invano. È comunque riuscita a vedere, da lontano, il momento in cui l’uomo saliva a bordo di un moto di grossa cilindrata, tenuta accesa da un complice. L’anziana, sola e senza documenti né cellulare, è riuscita a tornare a casa per avvisare telefonicamente la Polizia spezzina. L’anziana signora ha denunciato il furto, oltre che della borsa, delle chiavi di casa, del cellulare, del portafogli e di 40 euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Spezia, anziana derubata al cimitero La Spezia, anziana derubata al cimitero ultima modifica: 2013-05-24T09:08:25+00:00 da Valeria Abate
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0