Sospiri di Roma, connubbio di musica e racconto, omaggio alla Città eterna

Sospiri_di_Roma Ultime due date, il 21 e 22 maggio alle 20.30, presso il Museo di Roma in Trastevere per il nuovo progetto dell’associazione culturale “Azimut”, in collaborazione con Zétema progetto cultura, dal titolo “Sospiri di Roma – Concerto per sogni e ricordi”.

La rappresentazione, di cui è autore, musicista e ricercatore Giacomo Genova, da sempre impegnato nella divulgazione della cultura romana, può essere definito come uno spettacolo concertato, dove il racconto, le parole fanno da cornice alla musica.

L’alternanza di musica e parole è affidata in scena alla chitarra di Alessandro Contadini, alle voci dell’attrice Marta Bianco e dell’attore/cantante Giacomo Genova.

“Sospiri di Roma – Concerto per sogni e ricordi” è la dolce storia di una turista che, appena tornata da un viaggio nella capitale, racconta al suo diario la magia dalla quale è stata avvolta e confessa la segreta voglia di ritornarvi.
L’ausilio della storia recitata rende ancora più convincente e coinvolgente lo spettacolo. Alcuni brani che saranno eseguiti: “Quanto sei bella Roma”, “Roma nun fa la stupida stasera”, “Vetturino romano”, “Tanto pe cantà”, “Sempre”, “Tutti romani”, “Nina si voi dormite”, “Barcarolo romano”, “Roma gattarola” e “Arrivederci Roma” e poesie come “L’isola Tiberina”.

Lo spettacolo si configura, dunque, come un omaggio a Roma ed alla tradizione romana sia cantata che recitata. Ripropone, dal vivo, la tradizione popolare romana attraverso gli indimenticabili lavori di Romolo Balzani, Petrolini, Rascel, Trilussa e tanti altri.

Calendario repliche:

Museo di Roma in Trastevere il 21 maggio alle 20:30
Museo di Roma in Trastevere il 22 maggio alle 20:30

9 su 10 da parte di 34 recensori Sospiri di Roma, connubbio di musica e racconto, omaggio alla Città eterna Sospiri di Roma, connubbio di musica e racconto, omaggio alla Città eterna ultima modifica: 2013-05-20T15:20:09+00:00 da Etcetera Comunicazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0