Castel Volturno, Akinole Igola arrestato mentre tentava di rubare nella villa Belmonte

Il nigeriano di 43 anni è stato sorpreso nella “villa degli orrori” del Casertano dove nel novembre scorso furono trovati i resti di Elisabetta Grande e Maria Belmonte, moglie e figlia del medico Domenico Belmonte che non ne aveva mai denunciato la loro scomparsa, avvenuta nel 2004.

Per entrare nella villetta, sotto sequestro, l’uomo ha forzato una porta-finestra al piano terra.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castel Volturno, Akinole Igola arrestato mentre tentava di rubare nella villa Belmonte Castel Volturno, Akinole Igola arrestato mentre tentava di rubare nella villa Belmonte ultima modifica: 2013-05-20T08:33:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0