Civita Castellana, Gennaro De Luca rimasto senza lavoro si toglie la vita

Ennesimo dramma. Questa volta in provincia di Viterbo. Un ceramista disoccupato si è lanciato dal ponte Clementino. Gennaro De Luca, ceramista, cassintegrato, 45 anni, sabato pomeriggio si è suicidato. Vani i soccorsi.

L’uomo, sposato con due figli, è morto sul colpo. L’azienda ceramica per cui lavorava tempo fa lo aveva messo in cassintegrazione. Sul posto è giunto il sindaco di Civita Castellana Gianluca Angelelli. L’area è stata transennata.

Il vescovo di Civita Castellana Romano Rossi si è recato nei pressi del ponte Clementino insieme alle altre autorità.

9 su 10 da parte di 34 recensori Civita Castellana, Gennaro De Luca rimasto senza lavoro si toglie la vita Civita Castellana, Gennaro De Luca rimasto senza lavoro si toglie la vita ultima modifica: 2013-05-18T15:45:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0