Nova Siri, aggredisce l’ex moglie ed il suo nuovo compagno

I Carabinieri hanno arrestato un uomo di 40 anni di Nova Siri che, con un tubo di ferro lungo circa 50 cm ha colpito l’ex moglie e il suo nuovo compagno. Dallo scorso anno la donna aveva presentato diverse denunce contro l’ex marito, ora finito in manette con le accuse di atti persecutori, lesioni gravi e porto illegale di strumenti atti ad offendere.

L’aggressione si è consumata in strada. L’uomo ha aggredito la coppia con il tubo, con cui ha colpito alla testa il nuovo compagno dell’ex moglie per poi asportargli con un morso anche l’elice del padiglione auricolare. L’uomo ha poi colpito la donna, “calpestandola e mordendole le braccia e provocandole lo sfregio permanente del viso”.

L’arresto, su richiesta del Pm di Matera, Annunziata Cazzetta, è stato convalidato dal gip della città lucana Angela Rosa Nettis, che ha disposto i domiciliari per l’uomo, che non aveva precedenti penali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nova Siri, aggredisce l’ex moglie ed il suo nuovo compagno Nova Siri, aggredisce l’ex moglie ed il suo nuovo compagno ultima modifica: 2013-05-14T17:52:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0