Napoli, tragedia alla stazione centrale operaio muore colpito dai respingenti di un treno

Ancora incerta la dinamica dell’incidente. Sembra che l’uomo, F.g., 54 anni, stesse lavorando sui vagoni e che sia stato colpito improvvisamente. Inutile la corsa in ospedale.

Secondo quanto si è appreso l’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio non lontano dalla zona “platea di lavaggio”. Sembra che l’operaio sia finito a terra.

Gli agenti della polizia ferroviaria del Compartimento di Napoli hanno ascoltato alcune persone per ricostruire con precisione la dinamica del grave incidente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, tragedia alla stazione centrale operaio muore colpito dai respingenti di un treno Napoli, tragedia alla stazione centrale operaio muore colpito dai respingenti di un treno ultima modifica: 2013-05-12T18:39:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0