Numeri positivi per l’Eni

L’ad di Eni Paolo Scaroni è intervenuto all’assemblea di Eni che ha dato il via libera al bilancio 2012, chiuso con un utile netto di 7,79 mld, e alla distribuzione del dividendo di 1,08 euro.

”Spero di poter proporre al cda, e spero che lo approvi, un dividendo di 1,10 euro in aumento di circa il 2% rispetto al 2012”.

Alla Cassa Depositi e Prestiti, che ha il 25,76%, va così una cedola complessiva di 1,011 miliardi, mentre il ministero dell’Economia (4,34%) incassa 170,1 milioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Numeri positivi per l’Eni Numeri positivi per l’Eni ultima modifica: 2013-05-10T14:24:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0