Casale sul Sile, sotto chiave un cantiere navale per gravi violazioni ambientali

Il sequestro è stato operato dai Finanzieri di Venezia. Denunciato il responsabile del cantiere che navale svolgeva lavori di manutenzione, riparazione e demolizione di imbarcazioni utilizzando e le acque reflue di lavorazione, contaminate, erano riversate sul terreno, finendo sul fiume.

Sono stati sequestrati notevoli quantità di rifiuti abbandonati come vernici, residui di sabbiatura di scafi, parti di motori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Casale sul Sile, sotto chiave un cantiere navale per gravi violazioni ambientali Casale sul Sile, sotto chiave un cantiere navale per gravi violazioni ambientali ultima modifica: 2013-05-10T14:33:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0