Casteldaccia, morti carbonizzati Juan Ramon Fernandez e Fernando Pimentel

Erano coinvolti nell’indagine che ieri ha azzerato la cosca mafiosa di Bagheria. I Carabinieri hanno arrestato con l’accusa di omicidio Pietro e Salvatore Scaduto, uomini d’onore della “famiglia” di Bagheria.

Le vittime, coinvolte in un traffico di droga, sarebbero state attirate con un tranello in una zona isolata e uccise con una trentina di colpi di pistola.

9 su 10 da parte di 34 recensori Casteldaccia, morti carbonizzati Juan Ramon Fernandez e Fernando Pimentel Casteldaccia, morti carbonizzati Juan Ramon Fernandez e Fernando Pimentel ultima modifica: 2013-05-09T17:16:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0