Taranto, si toglie la vita un agente di commercio di 54 anni di Statte

Si è impiccato nel cantiere di una villa in ristrutturazione a Taranto, in via Granchio Corso, nella frazione di Talsano. L’uomo, sposato e padre di un figlio, ha lasciato un biglietto per spiegare i motivi del suo gesto, legato a problemi economici.

Giunti sul posto i poliziotti hanno trovato il corpo senza vita del 54enne che si era impiccato alla ringhiera di un balconcino al primo piano della villetta. Il corpo esanime era stato scoperto poco prima dal proprietario della villetta, che si era recato sul posto per controllare lo stato di avanzamento dei lavori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Taranto, si toglie la vita un agente di commercio di 54 anni di Statte Taranto, si toglie la vita un agente di commercio di 54 anni di Statte ultima modifica: 2013-05-08T00:34:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0