Genova, Jolly Nero aggiornamento del bilancio delle vittime

La prima vittima accertata è di Rapallo, Daniele Fratantonio, 30 anni, della Guardia Costiera. Le altre vittime sono il sottufficiale Davide Morella, 33 anni, di Bisceglie, militare della Capitaneria di porto di Genova; Michele Robazza, 31 anni, di Livorno, del corpo piloti di Genova; Marco De Candussio, 40 anni, originario di Lucca, sposato, un figlio di 13 anni; Sergio Basso, 50 anni, di Genova e Gianni Jacoviello, 35 anni, di La Spezia. Tra i dispersi Francesco Cetrola.

Sarebbe stato estratto vivo sotto le macerie uno dei dispersi. Si tratta di Maurizio Potenza, di 50 anni, centralinista. Tuttavia i figli non lo trovano. L’uomo non doveva essere in turno il giorno della tragedia, ma era al porto perché aveva dato il cambio ad un collega.

Dei quattro feriti accertati, due sono stati ricoverati in codice rosso, altri due sono in condizioni meno gravi. I quattro si sono salvati perché sarebbero riusciti a gettarsi in mare prima del crollo della torre.

Poche le speranze, invece, di trovare in vita le altre persone disperse.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, Jolly Nero aggiornamento del bilancio delle vittime Genova, Jolly Nero aggiornamento del bilancio delle vittime ultima modifica: 2013-05-08T11:29:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0