Realmonte, demolizione dell’ecomostro della spiaggia di Scala dei Turchi

Le opere sono state commissionate a una ditta specializzata dall’amministratore della Scatur Srl, società che realizzò abusivamente l’immobile e si protrarranno per circa un mese.

Nei mesi scorsi dalla Procura della Repubblica di Agrigento che aveva intimato all’amministrazione comunale di Realmonte di dare corso alla sentenza, passata in giudicato, che disponeva la demolizione e il ripristino dello stato dei luoghi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin