Palermo, Massimo Pandolfo trovato cadavere nella discarica della borgata di Acqua dei corsari

L’uomo di 46 anni ha precedenti per truffe a istituti di credito. La sua scomparsa era stata denunciata dalla madre. In un primo momento la vittima era stata identificata dai familiari come Alessandro Porretto, uno psicolabile. Ma la Polizia ha incontrato Porretto mentre passeggiava a Bagheria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, Massimo Pandolfo trovato cadavere nella discarica della borgata di Acqua dei corsari Palermo, Massimo Pandolfo trovato cadavere nella discarica della borgata di Acqua dei corsari ultima modifica: 2013-05-03T21:37:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0