Palmariggi, Luigi De Pascalis prima accoltella il rivale poi viene colto da infarto

E’ finito in ospedale insieme al ferito colto da infarto. E’ accaduto a Palmariggi, Comune in provincia di Lecce. Protagonisti il titolare di un bar, Luigi De Pascalis di 52 anni, e un suo cliente in cura per problemi psichici.

I due si sono incrociati in via Galateo, nei pressi dell’abitazione del commerciante, dove hanno cominciato a litigare. De Pascalis ha afferrato un coltello e ha ferito con due fendenti il rivale.

A dare l’allarme alcuni residenti che hanno visto i due uomini, uno riverso per terra sanguinante, l’altro dolorante sul marciapiedi. Quando sul posto sono arrivati i sanitari del 118, hanno diagnosticato all’aggressore un infarto in atto e lo hanno condotto d’urgenza in ospedale assieme al ferito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palmariggi, Luigi De Pascalis prima accoltella il rivale poi viene colto da infarto Palmariggi, Luigi De Pascalis prima accoltella il rivale poi viene colto da infarto ultima modifica: 2013-04-27T00:51:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0