Genova, recuperato e identificato il corpo di Damiano Barabino

E’ l’alpinista genovese di 32 anni disperso dal novembre scorso mentre, con altri due alpinisti, stava compiendo l’ascesa del Barre des Ecrins, nelle Alpi francesi. Barabino era in cordata con Francesco Cantù, 41 enne cardiochirurgo originario di Lecco e con la guida, Luca Gaggianese, 49 anni, residente a Milano.

Due i corpi recuperati in un crepaccio, quello di Barabino e il secondo ancora da identificare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, recuperato e identificato il corpo di Damiano Barabino Genova, recuperato e identificato il corpo di Damiano Barabino ultima modifica: 2013-04-26T21:12:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0