Scissione della Lega Nord, Bossi fonda un nuovo partito?

I soggetti politici esplodono come bombe. Ha iniziato il PdL con la nascita di Fratelli d’Italia, di fatto concordata. Ora la “crisi” interessa il Pd, ma anche la Lega Nord. E pare che a scindersi per primo sarà il partito del Nord. L’ex leader, Umberto Bossi, accompagnato dalla moglie Manuela e da alcuni fedelissimi, avrebbe depositato presso un notaio gli atti per la nascita di un nuovo soggetto politico. Era stato lui il 12 aprile 1984 a fondare la  Lega Lombarda. Tre decenni dopo nello stesso giorno il Senatur starebbe abbandonando la sua “creatura”. Anche se il diretto interessato per ora “smentisce” la fondazione di un nuovo partito, forse solo per ragioni economiche e di tempi.

”Non c’è nessuna retromarcia, ma una nuova procedura che e’ stata applicata”. Lo ha affermato il segretario federale della Lega Nord Roberto Maroni rispondendo a margine di un incontro a Milano a chi gli ha chiesto se c’e’ stato un dietrofront sulle richieste di espulsione di esponenti lombardi del Carroccio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Scissione della Lega Nord, Bossi fonda un nuovo partito? Scissione della Lega Nord, Bossi fonda un nuovo partito? ultima modifica: 2013-04-12T18:28:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0