Bersani ammette di essere l’ostacolo per uscire dallo stallo

70

Finalmente nel segretario del Pd è maturato il concetto che è la sua ambizione personale ad impedire la formazione di un Governo. Tant’è che in conferenza stampa rileva che “se Bersani fosse un ostacolo è a disposizione perché prima di tutto c’é l’Italia”.

Il voto anticipato “la considero un’ipotesi disastrosa, così come gran parte del Parlamento. Purtroppo l’incrocio con il semestre bianco è stato un’ulteriore difficoltà perché può lasciare spazio a tatticismi”, ha aggiunto.