Vibo Valentia, omicidio di Francesco Scrugli 3 arresti

Operazione dei militari dell’Arma del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Vibo Valentia. Eseguiti tre arresti per il tentato omicidio ed il successivo omicidio di Francesco Scrugli. Quest’ultimo era ritenuto a capo della ”società” di Piscopio coinvolta nella faida con i Patania sostenuti dalla cosca Mancuso di Limbadi.

Tra gli arrestati ci sono il capo dell’ala militare dei Mancuso e due incensurati che avrebbero fornito supporto logistico agli autori materiali.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin