Stintino, trovato un cadavare in località villaggio Nurra potrebbe essere Michele Peragallo

Si trovava in una spiaggia. Il corpo, che avrebbe il viso irriconoscibile e non presenta segni particolari o indumenti che lo renderebbero riconoscibile, era a riva. Potrebbe trattarsi del cadavere di Michele Peragallo, 55 anni, l’ex poliziotto di Stintino scomparso all’inizio di febbraio. Solo dagli esami, che saranno affidati dalla Procura al medico legale, si potrà stabilire l’identità del cadavere.

Dopo la scomparsa di Michele Peragallo suo fratello aveva trovato il portafoglio e i due cellulari sul tavolo di casa, come se si fosse allontanato per pochi minuti. La scomparsa di Peragallo era stata denunciata sabato 2 febbraio dal fratello che, preoccupato perché non rispondeva al telefono, era andato a cercarlo nella casa nella zona di Tanca Manna dove l’uomo viveva solo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Stintino, trovato un cadavare in località villaggio Nurra potrebbe essere Michele Peragallo Stintino, trovato un cadavare in località villaggio Nurra potrebbe essere Michele Peragallo ultima modifica: 2013-03-17T01:30:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0