Cerreto Guidi, ottantenne oppresso dai debiti si toglie la vita

Si è ucciso sparandosi un colpo di pistola alla testa in un bosco. Secondo le prime ricostruzioni dei Carabinieri, il gesto sarebbe stato dettato dalla situazione finanziaria dell’uomo, che era oppresso dai debiti.

Intervenuto sul luogo il personale del 118 che ha tentato invano di rianimarlo. L’arma con cui si è tolto la vita era regolarmente detenuta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cerreto Guidi, ottantenne oppresso dai debiti si toglie la vita Cerreto Guidi, ottantenne oppresso dai debiti si toglie la vita ultima modifica: 2013-03-08T16:35:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0