Torre de’ Passeri, senza lavoro si toglie la vita un uomo di 58 anni

Sposato, padre di un figlio, si è suicidato impiccandosi all’interno di una baracca di lamiera in contrada San Clemente. L’uomo era senza lavoro da un anno, si lamentava con parenti e amici di questa situazione occupazionale, e a quanto pare aveva minacciato di togliersi la vita . A scoprire il corpo è stata la moglie.

L’uomo, per il quale stava scadendo la cassa integrazione, lavorava per una ditta che gestisce una cava a San Valentino. Non ha lasciato biglietti per cui la motivazione del tragico gesto si può solo intuire. La salma è stata riconsegnata alla famiglia per le esequie.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torre de’ Passeri, senza lavoro si toglie la vita un uomo di 58 anni Torre de’ Passeri, senza lavoro si toglie la vita un uomo di 58 anni ultima modifica: 2013-03-02T22:59:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0