Belmonte Mezzagno, testa di capretto per il consigliere provinciale Giovanni Salerno

L’esponente politico del partito di Casini ha rinvenuto una testa di capretto nel cancello della propria casa di campagna, a Belmonte Mezzagno in contrada Placa. Giovanni Salerno è presidente del Collegio dei questori a palazzo Comitini e, negli anni scorsi, è stato sindaco di Belmonte Mezzagno, dopo avere ricoperto le cariche di consigliere e assessore.

Attestati di solidarietà sono stati espressi dal presidente della Provincia di Palermo, Giovanni Avanti, e dal presidente del Consiglio provinciale, Marcello Tricoli. L’esponente politico ha presentato denuncia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Belmonte Mezzagno, testa di capretto per il consigliere provinciale Giovanni Salerno Belmonte Mezzagno, testa di capretto per il consigliere provinciale Giovanni Salerno ultima modifica: 2013-02-24T10:31:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0