Bologna, ad uccidere Quinto Orsi è stato un rom

L’assassino è stato identificato. E’ il giovane che giovedì ha ucciso Quinto Orsi, il meccanico di 72 anni morto dopo essere stato investito da un ladro che aveva rubato una vettura dall’autofficina del figlio alla periferia del capoluogo emiliano.

Si tratta di un rom che vive a Bologna e componente di una famiglia già nota alle Forze dell’Ordine. Il rom, pare 19enne di origini bosniache, si è costituito. E’ sospettato di essere l’assassino di Quinto Orsi, il meccanico di 72 anni investito e ucciso mentre tentava di difendere dal furto un’auto nell’officina gestita dal figlio.

Il ragazzo, che risponde di omicidio aggravato, dopo l’interrogatorio sarà sottoposto a breve a fermo giudiziario.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, ad uccidere Quinto Orsi è stato un rom Bologna, ad uccidere Quinto Orsi è stato un rom ultima modifica: 2013-02-22T22:41:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0