Sparatoria in California quattro morti

Secondo le prime ricostruzioni, la Polizia ha ricevuto una chiamata di soccorso per un furto d’auto e un successivo scontro a fuoco ai danni di un passante, la prima vittima del ladro. In totale quattro morti,  tra cui il presunto killer che si sarebbe suicidato. E un ferito grave.

Quindi un’altra sparatoria sempre alla periferia di Los Angeles poco lontano, subito dopo, ai danni di altre due persone colpite a caso dalla macchina rubata con due armi a canna lunga. Uno freddato sul colpo, un altro ferito gravemente. E infine l’ultimo scontro a fuoco, nei pressi della Freeway 55 con un’altra morto per strada. A quel punto, grazie alle telecamere sull’elicottero, è scattata la caccia al killer.

Una volta bloccato dalle pattuglie, poco lontano, l’uomo s’é visto senza scampo e s’é ucciso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sparatoria in California quattro morti Sparatoria in California quattro morti ultima modifica: 2013-02-19T17:35:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0