Ravenna, sotto chiave 30 tonnellate di prodotti ittici

Erano pronti ad essere commercializzati con diversa nomenclatura al dettaglio e nella ristorazione. I controlli della Capitaneria di Porto sulla filiera della pesca hanno accertato irregolarità  di etichettatura e rintracciabilità  in centri al dettaglio e della grande distribuzione tra Ravenna e Bologna.

In provincia di Vicenza è stato trovato uno stabilimento di stoccaggio di prodotti congelati provenienti da paesi asiatici e dell’indo-pacifico.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ravenna, sotto chiave 30 tonnellate di prodotti ittici Ravenna, sotto chiave 30 tonnellate di prodotti ittici ultima modifica: 2013-02-14T09:35:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0