Aversa, trovato morto in caserma il finanziere Felice Stringile di 26 anni

A trovarlo è stato il padre, che non lo sentiva dal giorno prima. Sul corpo non sono stati trovati segni di violenza, e c’erano nella stanza tracce di vomito. Al momento i carabinieri di Aversa, che conducono le indagini coordinati dal pm Barbara Correale della Procura di Santa Maria Capua Vetere, propendono per l’ipotesi di un malore.

La vittima è un ufficiale delle Fiamme Gialle in servizio al Gruppo di Aversa, il tenente Felice Stringile, 26 anni, trovato morto nel suo alloggio di servizio all’interno della caserma, in via Lenin.

Sul cadavere è stata disposta l’ autopsia per chiarire le cause della morte.

Felice Stringile, originario di Pomigliano d’Arco, doveva sposarsi tra non molto tempo, la sua compagna è incinta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Aversa, trovato morto in caserma il finanziere Felice Stringile di 26 anni Aversa, trovato morto in caserma il finanziere Felice Stringile di 26 anni ultima modifica: 2013-02-10T16:05:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0