Napoli, in un agguato ferita Vilia Tortora

Tentato omicidio nel quartiere di Fuorigrotta. Nel mirino una donna di 39 anni che era nella sua auto parcheggiata in via Veniero, quando un proiettile l’ha raggiunta all’occhio. La donna è stata subito soccorsa e portata all’ospedale Vecchio Pellegrini.

In base a quanto ricostruito dai Carabinieri, Vilia Tortora sarebbe stata raggiunta da tre proiettili, sparati a distanza ravvicinata con un’arma semiautomatica. Alcuni bossoli sarebbero stati trovati a terra dal Nucleo scientifico. I proiettili hanno infranto il finestrino dalla parte del guidatore.

La donna, che è giunta cosciente in ospedale, è stata intubata e sedata a scopo precauzionale. Sul movente del ferimento e sulle esatte modalità i militari, al momento, stanno seguendo più ipotesi investigative. Chi ha sparato aveva l’intenzione di uccidere. I tre colpi sono stati sparati all’altezza della testa. Vilia Tortora, separata e con un nuovo legame sentimentale, è madre di una figlia e risiede al Rione Traiano non lontano dal luogo dove è stata ferita.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, in un agguato ferita Vilia Tortora Napoli, in un agguato ferita Vilia Tortora ultima modifica: 2013-02-07T18:56:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0