Torino, droga sgominata banda di 28 nigeriani

Smantellata dai Carabinieri un’organizzazione criminale nigeriana dedita all’importazione di eroina e cocaina da Olanda e Spagna.

Lo stupefacente giungeva in Italia attraverso ovulatori, corrieri che la ingerivano mediante ovuli. Ben 94, per un valore di circa 100 mila euro, sono stati trovati nella pancia di uno studente nigeriano di 24 anni, che è stato finito in manette.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0