Monserrato, cade da impalcatura è morto l’operaio Angelo Melis

Si è spento nel reparto di Rianimazione del Brotzu, Angelo Melis, l’operaio di 46 anni di Monserrato caduto mercoledì scorso  da un’impalcatura mentre lavorava nella veranda della sua abitazione.

Nella caduta, da un’altezza di circa sei metri, Melis ha battuto il capo violentemente, perdendo i sensi. Immediata la richiesta d’aiuto e l’arrivo sul posto di un’ambulanza del 118.

Dopo 48 ore, nonostante tutte le cure dei medici, il suo cuore ha smesso di battere.

9 su 10 da parte di 34 recensori Monserrato, cade da impalcatura è morto l’operaio Angelo Melis Monserrato, cade da impalcatura è morto l’operaio Angelo Melis ultima modifica: 2013-02-02T03:20:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0