Lucca, terremoto in Garfagnana invito a dormire fuori casa

E’ il “consiglio” arrivato con un twitter dal comune di Castelnuovo Garfagnana dopo che la Protezione Civile nazionale ha diramato un avviso con il pericolo di nuove scosse nella zona martoriata da sismi continui, dopo quello di 4.8 della scala Richter.

Centinaia di cittadini hanno lasciato le loro case per raggiungere punti di raccolta. Un clima che ha scatenato forte apprensione nei comuni di Castelnuovo Garfagnana e Castiglione. Molti i palazzetti e gli edifici pubblici antisismici aperti per far entrare gli sfollati.

Migliaia di persone in strada e centinaia che hanno deciso di dormire in auto in Garfagnana, in attesa di nuove possibili scosse. C’e’ il timore che la terra torni a tremare. L’analisi dell’Ingv ha indicato la possibilità  di nuove scosse. La Provincia di Lucca ha avvisato i sindaci. Il tam tam è passato su fb e twitter.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lucca, terremoto in Garfagnana invito a dormire fuori casa Lucca, terremoto in Garfagnana invito a dormire fuori casa ultima modifica: 2013-02-01T03:19:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0