Caserta, impongono ai commercianti acquisto bombole gpl

Avevano attuato un regime di monopolio. Tutti i venditori al dettaglio di gpl dell’alto casertano dovevano rivolgersi a loro per le forniture di bombole.

I militari dell’Arma di Capua, coordinati dalla Dda, hanno arrestato cinque persone, tra cui un affiliato al clan Papa, cosca legata ai Casalesi. Sono accusati di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso.

Il titolare di una ditta di distribuzione di gpl, con gli altri quattro indagati, era riuscito a imporre il monopolio impedendo ai concorrenti di lavorare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Caserta, impongono ai commercianti acquisto bombole gpl Caserta, impongono ai commercianti acquisto bombole gpl ultima modifica: 2013-01-30T07:15:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0