Rosarno, traffico di donne ed armi 5 arresti

La Mobile reggina ha arrestato cinque presunti componenti di un’organizzazione transnazionale, operante tra Slovacchia e Piana di Gioia Tauro, dedita al traffico internazionale di armi, alla tratta di donne dall’est europeo costrette poi a prostituirsi ed al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Gli arresti, eseguiti nella zona di Rosarno, sono giunti a conclusione di un’inchiesta della Procura di Palmi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rosarno, traffico di donne ed armi 5 arresti Rosarno, traffico di donne ed armi 5 arresti ultima modifica: 2013-01-28T06:51:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0