Torino, interrotti lavori abusivi a Cavoretto

Agenti di Polizia Municipale della sezione San Salvario/Borgo Po e tecnici per le verifiche edilizie del Comune, dopo alcune segnalazioni sul passaggio di autocarri con materiali edili a Cavoretto, hanno accertato che i proprietari di una delle case del borgo storico stavano realizzando un ampliamento abusivo di almeno 150 metri cubi.

Le opere, completamente prive di autorizzazione, sono state sequestrate ed i proprietari deferiti all’Autorità Giudiziaria.

La tempestività è stata determinante per interrompere l’abuso. Capita infatti spesso che quando viene scoperto a fine lavori sia successivamente possibile in qualche modo sanarlo, mentre se l’intervento viene effettuato mentre si sta costruendo comporta il blocco dei lavori e la successiva demolizione: per questa ragione sono molto importanti le segnalazioni sulle costruzioni abusive, che i cittadini possono presentare sia al Comando del Corpo di Polizia Municipale che nelle sezioni territoriali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, interrotti lavori abusivi a Cavoretto Torino, interrotti lavori abusivi a Cavoretto ultima modifica: 2013-01-25T16:50:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0