Cagliari, infermiera dell’oncologico rubava ricette per acquisire Contramal

56

Falsificava ricette mediche sottratte a medici ospedalieri per acquisire ingenti quantitativi di un farmaco utilizzato per la terapia del dolore, il Contramal.

L’ operazione è stata portata a termine dai carabinieri del Nas di Cagliari, con la collaborazione di militari delle Compagnie di Cagliari e di Quartu Sant’Elena, che hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare emessa dal Gip del tribunale del capoluogo, ponendo la donna agli arresti domiciliari.