Napoli, occultavano o manipolavano fascicoli processuali 26 arresti

Coinvolti quattro avvocati, alcuni cancellieri e un ispettore di Polizia. Sono 45 le persone indagate nell’inchiesta della Procura di Napoli su un giro di illegalità consistente nella manipolazione di fascicoli processuali. Ventisei ordinanze cautelari, tre in carcere, ventidue ai domiciliari e una misura interdittiva. Perquisizioni delle Fiamme Gialle sono state eseguite negli studi degli avvocati coinvolti e in alcuni uffici giudiziari.

Agli atti ci sono intercettazioni e anche riprese video delle telecamere installate negli uffici della corte d’Appello, che documenterebbero accordi e scambi di denaro tra cancellieri e avvocati coinvolti nell’organizzazione.

Dagli incartamenti vengono fuori anche le cifre del business come 10 mila euro per fare completamente sparire un fascicolo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, occultavano o manipolavano fascicoli processuali 26 arresti Napoli, occultavano o manipolavano fascicoli processuali 26 arresti ultima modifica: 2013-01-16T01:56:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0