Integrazione cittadini stranieri. Accordo tra Prefettura di Crotone e Ufficio scolastico territoriale

 Nella mattinata di ieri, 14 gennaio, il Prefetto di Crotone Maria Tirone e il Dirigente dell’ufficio scolastico territoriale Angela Mazzeo, hanno siglato il protocollo d’intesa finalizzato a dare attuazione all’accordo quadro di integrazione tra lo straniero e lo Stato, sottoscritto tra il Ministero dell’Interno e il Ministero dell’Istruzione, ai sensi del D.P.R. 14.9.2011, n. 179, che prevede l’obbligo per il cittadino straniero di integrarsi nello Stato di dimora attraverso la conoscenza della lingua, dei principi costituzionali fondamentali e dell’organizzazione e funzionamento delle Istituzioni, mediante la frequenza a corsi di formazione che lo Stato fornisce a titolo gratuito, o a condizioni particolarmente agevolate. Con il protocollo d’intesa è stato, pertanto, individuatao nell’Istituto comprensivo “M.G. Cutuli” ubicato in Crotone alla via Boccioni,  il centro territoriale permanente presso il quale saranno svolte le sessioni di formazione civica e di informazione finora espletate presso la Prefettura di Crotone.

9 su 10 da parte di 34 recensori Integrazione cittadini stranieri. Accordo tra Prefettura di Crotone e Ufficio scolastico territoriale Integrazione cittadini stranieri. Accordo tra Prefettura di Crotone e Ufficio scolastico territoriale ultima modifica: 2013-01-15T16:44:00+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0